26 mar 2010

L’Indice dei libri – Un mercoledì da lettori

31-03-2010 L’Indice dei libri – Un mercoledì da lettori
By Indice dei libri del mese • mar 4th, 2010 • Category: Cultura, Senza categoria, eventi



Mercoledì 31 marzo, ore 18 – Fnac via Roma 56 – Torino
Il catalogo registrato del mondo

Maurizio Ferraris, Pier Giuseppe Monateri, Giuseppe Sergi, Andrea Sormano, Paolo Valore

Verba volant, scripta manent: chi di noi non ha imparato molto presto a usare questo luogo comune nel rappresentare la differenza che corre tra oralità e scrittura?

Ma le cose sono più complesse, o meglio, la portata di questo luogo comune non è affatto scontata nell’uso quotidiano che ne facciamo. Cosa ne è di una qualsivoglia comunicazione quando il suo oggetto, oltre che enunciato, non venga anche “registrato” da un interlocutore? Non è forse proprio la registrazione la condizione d’esistenza della cosiddetta società della comunicazione? È l’esplosione della scrittura, realizzatasi nel corso degli ultimi decenni, a svelare nella documentalità l’essenza del legame sociale: perché è necessario lasciar tracce, o si rischia l’inesistenza, la spettralità.

Ne discutono, a partire dal libro, Documentalità di Maurizio Ferraris (Laterza), l’autore, un giurista, uno storico, un sociologo e un filosofo.


31-03-2010 L’Indice dei libri – Un mercoledì da lettori
By Indice dei libri del mese • mar 4th, 2010 • Category: Cultura, Senza categoria, eventi



Mercoledì 31 marzo, ore 18 – Fnac via Roma 56 – Torino
Il catalogo registrato del mondo

Maurizio Ferraris, Pier Giuseppe Monateri, Giuseppe Sergi, Andrea Sormano, Paolo Valore

Verba volant, scripta manent: chi di noi non ha imparato molto presto a usare questo luogo comune nel rappresentare la differenza che corre tra oralità e scrittura?

Ma le cose sono più complesse, o meglio, la portata di questo luogo comune non è affatto scontata nell’uso quotidiano che ne facciamo. Cosa ne è di una qualsivoglia comunicazione quando il suo oggetto, oltre che enunciato, non venga anche “registrato” da un interlocutore? Non è forse proprio la registrazione la condizione d’esistenza della cosiddetta società della comunicazione? È l’esplosione della scrittura, realizzatasi nel corso degli ultimi decenni, a svelare nella documentalità l’essenza del legame sociale: perché è necessario lasciar tracce, o si rischia l’inesistenza, la spettralità.

Ne discutono, a partire dal libro, Documentalità di Maurizio Ferraris (Laterza), l’autore, un giurista, uno storico, un sociologo e un filosofo.

Per ulteriori informazioni:

L’Indice dei libri del mese

Web: www.lindiceonline.com

Mail: ufficiostampa@lindice.net

Telefono: 0116693934

Popular Posts