13 nov 2008

Piero: Informazione italiana? No grazie

Informazione italiana? No grazie
Vi ricordate la famigerata trasferta Roma - Napoli? Dove orde di terroristi della camorra napoletana devastarono e saccheggiarono come le orde di gengis khan? A quanto pare non esistevano.Leggendo in rete ho trovato questa intervista a Krennhuber (caporedattore del "Ballesterer FM Radio") che era sul treno e alla partita con i tifosi napoletani e dice di non aver visto nulla delle cose affermate sui nostri media e che racconta il suo viaggio sul treno, la sua partita e la vicenda dal punto di vista di chi c'era.Interessante la parte finale:Krennhuber:In futuro crederò ancora meno di prima alle notizie di scontri provenienti dall’Italia.C'è una discrepanza enorme tra quello che abbiamo vissuto quel giorno e cosa hanno riportato i media il giorno seguente.Per tutta la giornata non abbiamo incontrato un collega giornalista.I media non hanno fatto alcuna ricerca sul posto, si fanno dare i servizi già pronti dall'ufficio stampa delle autorità.E in quei servizi la versione dei tifosi non viene presa in considerazione o solo minimamente.Raiuno è l’unica emittente che ha fatto parlare anche tifosi e gente comune, e non solo politici e vari esponenti delle autorità su fatti.E quella gente comune e i tifosi raccontano analoghe storie come la nostra vissuta lo scorso weekend."

Popular Posts